,

Power Quality – 4 di 7 – Disturbi ad alta frequenza

Power Quality – 4 di 7 – Disturbi ad alta frequenza

DISTURBI AD ALTA FREQUENZA

Sono molto frequenti e facilmente rilevabili da chiunque guardi la televisione. Sono la causa dell’effetto neve e delle fastidiose rigature che talvolta compaiono sullo schermo. 

Sono provocati dagli scintillii generati nei motori elettrici a collettore, dall’ “effetto corona” sulle linee ad alta tensione, dallo “starter” delle insegne luminose e dei bruciatori, e dai campi magnetici irradiati dalle emittenti radiotelevisive. I rumori di linea, anche noti come HF NOISE, non creano problemi alle utenze elettromeccaniche, spesso invece sono dannosi per gli apparati elettronici.

I PROBLEMI

I problemi causati da questo tipo di disturbi dell’alimentazione elettrica sono anche in questo caso proporzionali all’intensità di tale disturbo, e possono essere semplici difetti di visualizzazione su monitor o rotture di schede elettroniche con relativi fermi macchine

LE SOLUZIONI

CONDIZIONATORI DI RETE MONO E TRIFASE

I Condizionatori di Rete IREM sono progettati per fornire il massimo livello di protezione ad utenze elettriche collegate a linee in cui sono presenti sbalzi di tensione, disturbi condotti ad alta frequenza e picchi di tensione.
I fenomeni che riducono il power quality dell’energia fornita dalla rete elettrica costituiscono statisticamente oltre il 95% delle anomalie elettriche, ovvero fonti di guasto e disservizi per qualunque tipo di utenza collegata alle reti di distribuzione.

I Condizionatori di Rete raggruppano in un’unica apparecchiatura quattro diversi dispositivi ognuno dei quali è dedicato alla compensazione od attenuazione di una specifica anomalia elettrica:  un soppressore di picchi di tensione;
 un filtro di rete;
 un trasformatore di isolamento ad alta attenuazione;
 un regolatore di tensione.

La produzione dei CONDIZIONATORI di RETE si divide in:

 tecnologia a commutazione statica per carichi con assorbimento fino a 4 kVA monofase e 24 kVA trifase;

 tecnologia a regolazione elettrodinamica tramite trasformatore serie ed autotrasformatore variabile per carichi con assorbimento fino 950 kVA trifase.

Le due tecnologie di regolazione e l’ampiezza della gamma consentono di fornire il sistema di regolazione più idoneo a soddisfare le specifiche esigenze di power quality dei vari tipi di utenze da alimentare.

Per qualsiasi informazione siamo a vostra completa disposizione. 

È stato un piacere averti ospite nel nostro blog.

MIrco_Cesaro

Mirco Cesaro

mirco@watt.srl

+39 393 9081108

Franco
Cerantola
franco@watt.srl
+39 348 8726150

Anna
Dolzan
anna@watt.srl
+39 348 8726159

Matteo_Belli

Matteo
Belli
matteo@watt.srl
+39 334 3648199

Martina
Rossato
martina@watt.srl
+39 348 9004907

Energie Rinnovabili e Materiale Elettrico

info@watt.srl
www.watt.srl

Together we are stronger

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

tredici − uno =